Loading...

Distorsione alla caviglia

Basta un piede appoggiato male o un movimento scorretto per prendere la classica “storta” e causare un danno ai legamenti. È importante prevenire e trattare in modo adeguato le distorsioni per evitare la cronicizzazione del dolore e possibili fenomeni di artrite.
I principali sintomi sono l’ematoma e il gonfiore, che normalmente compaiono immediatamente dopo il trauma e sono presenti solo in sede malleolare e centrale. I sintomi possono comparire anche dopo 24 ore alle dita o nella regione frontale del piede.

Mantenere una buona forza muscolare, una buona capacità di equilibrio e la flessibilità dell’articolazione sono strategie utili per contenere il rischio di distorsione. È importante prestare attenzione quando si cammina o si corre su superfici sconnesse e indossare sempre scarpe adeguate.

Se il gonfiore o il dolore non sono migliorati dopo 4-5 giorni dal trauma, è importante rivolgersi al medico curante e se il dolore non permette di reggere il peso per quattro passi, si consiglia di rivolgersi al pronto soccorso.

 

Ancora nessun commento: ma tu puoi essere il primo!  
Share This