Loading...

Fattori di rischio cardiovascolare

I principali fattori di rischio cardiovascolare modificabili sono:

  • il fumo di sigaretta;
  • alti livelli di colesterolo cattivo (LDL) e/o di trigliceridi;
  • bassi livelli di colesterolo buono (HDL);
  • il sovrappeso/obesità;
  • il diabete mellito;
  • l’inattività fisica;
  • il consumo di alcol;
  • lo stress.

Tra i fattori di rischio non modificabili, su cui invece è impossibile o molto difficile agire, le linee guida riportano:

  • la familiarità;
  • l’aumento di età;
  • il sesso maschile (più a rischio);
  • la presenza di disturbi come l’apnea ostruttiva del sonno, ecc.
Ancora nessun commento: ma tu puoi essere il primo!  
Share This