Loading...

Il sole rafforza le nostre ossa

La vitamina D è essenziale per una corretta mineralizzazione delle ossa e dei denti.
Solo il 20% circa del fabbisogno di vitamina D deriva dall’alimentazione (ad esempio olio di fegato di merluzzo, alcuni tipi di pesce particolarmente grassi, burro e uova).
La maggior parte della vitamina D deriva infatti dalla sintesi endogena in seguito all’esposizione ai raggi solari UV.
In estate l’esposizione di viso, collo e arti per 10-15 minuti 2-3 volte la settimana, risulta molto efficace per una buona produzione di vitamina D.
In primavera e autunno esponendo viso, avambracci e mani sono necessari 20-30 minuti e per almeno 3-4 volte la settimana.
In inverno, specialmente al nord, rischia di essere insufficiente per carenza di UV.

Ancora nessun commento: ma tu puoi essere il primo!  
Share This