Loading...

Migliora la salute delle tue ossa con almeno un minuto di corsa al giorno, se sei una donna e hai superato i 40 anni

Avere ossa sane e robuste protegge da fratture in età avanzata. Le donne, a causa della ridotta stimolazione ormonale dopo la menopausa sono soggette ad un rischio più elevato di osteoporosi rispetto agli uomini, che vanno incontro ad un processo di indebolimento delle ossa più lento e graduale.

Un minuto di corsa intensa per le donne in premenopausa e di corsetta lenta per quelle in menopausa e postmenopausa è sufficiente per migliorare in modo significativo la salute delle ossa, secondo uno studio condotto su più di 2500 donne inglesi e pubblicato recentemente sull’International Journal of Epidemiology*. I risultati sono stati analizzati utilizzando un braccialetto in grado di monitorare l’accelerazione e valutare la qualità dell’osso grazie alla scansione ad ultrasuoni del calcagno.
Lo stimolo osteogenico, che favorisce la formazione delle ossa, è dato da attività ad intenso carico sull’apparato scheletrico, come la corsa. I tempi per avere un beneficio iniziale sono molto ridotti,
(minimo 1 minuto).

 

Altri fattori di rischio modificabili per l’osteoporosi sono la dieta, il consumo di alcool ed il fumo.

*Stiles VH, Int J Epidem, 2017, 40,3,1-10

Ancora nessun commento: ma tu puoi essere il primo!  
Share This