Loading...

Muoversi quotidianamente produce effetti positivi sulla salute fisica e psichica

L’attività fisica svolge un importante ruolo nella prevenzione di diabete, ipercolesterolemia e ipertensione. Diminuisce il rischio di sviluppo di malattie cardiache e di diversi tumori, come quelli del colon e del seno. Riduce l’osteoporosi eanche i disturbi muscolo-scheletrici (mal di schiena) e il rischio di obesità.

I benefici si estendono anche alla sfera psichica: migliora ansia, stress e depressione.

Quando si parla di attività fisica non dobbiamo identificarla solo con lo sport ma anche con i normali movimenti della vita quotidiana, come camminare, andare in bicicletta, ballare, giocare, fare giardinaggio e lavori domestici.

 

Quantità minima di attività fisica per gruppi di età:

bambini e ragazzi: almeno 60’ al giorno di attività moderata – vigorosa, includendo almeno 3 volte alla settimana esercizi per la forza che possono consistere in giochi di movimento o attività sportive;

adulti: almeno 150’ alla settimana di attività moderata o 75’ di attività vigorosa, con esercizi di rafforzamento dei maggiori gruppi muscolari da svolgere almeno 2 volte alla settimana;

anziani: le indicazioni sono le stesse degli adulti, con l’avvertenza di svolgere anche attività orientate all’equilibrio per prevenire le cadute.

Se impossibilitati a seguire le raccomandazioni, si dovrebbe fare attività fisica almeno 3 volte alla settimana e adottare uno stile di vita attivo adeguato alle proprie condizioni.

Suggerimenti del Farmacista: clicca sulla miniatura.

Ancora nessun commento: ma tu puoi essere il primo!  
Share This