Loading...

Prevenire e curare le gengiviti

La gengivite è un’infiammazione che colpisce i tessuti molli intorno al dente, dovuta ad un accumulo della placca batterica nel margine tra dente e gengiva.

È caratterizzata da arrossamento, gonfiore e nelle forme più complicate sanguinamento. Se adeguatamente trattata l’infiammazione è reversibile, ma trascurarla può portare invece a patologie parodontali molto più serie: abbassamento delle gengive, formazione di tasche e di ascessi gengivali, perdita ossea fino alla caduta dei denti.

Una corretta igiene orale prevede l’utilizzo quotidiano di spazzolino, dentifricio e filo interdentale. In alcuni casi può rendersi necessario anche un intervento professionale per l’asportazione del tartaro, uno strato di placca calcificata che se presente aggrava la situazione.
Anche l’uso di collutori antiplacca previene la comparsa di gengiviti. Il trattamento risulta molto utile ricorrere a prodotti specifici come collutori ad azione antisettica, come quelli a base di clorexidina.

Ancora nessun commento: ma tu puoi essere il primo!  
Share This