Loading...

Smagliature in gravidanza

In gravidanza spesso compaiono le smagliature, vere e proprie cicatrici dovute alla “rottura” delle fibre di collagene. Si presentano come striature sulla cute di addome, fianchi e seno e dopo il parto sovente non scompaiono, tutt’al più possono assottigliarsi ed assumere un colore bianco avorio.
Le cause delle smagliature in gravidanza sono sia l’aumento dell’ormone cortisolo, che indebolisce la struttura del derma, sia la variazione del volume cutaneo.

Le smagliature in ogni caso non sono esclusivamente legate alla gravidanza, ma possono manifestarsi anche a seguito di rapidi aumenti di peso o nell’adolescenza nella fase di rapido accrescimento. Anche in questi casi valgono però gli stessi suggerimenti di trattamento sopra ricordati.

Ancora nessun commento: ma tu puoi essere il primo!  
Share This