Loading...

Insufficienza venosa: vene varicose.

Le varici sono delle piccole dilatazioni dei vasi sanguigni, tortuose e bluastre che sporgono sulla superficie delle gambe. Questi gomitoli venosi sottocutanei sono causati dalla lassità dei tessuti delle vene superficiali, la cui parete tende progressivamente a sfiancarsi portando alla dilatazione della vena stessa, all’interno della quale il sangue si accumula e tende a ristagnare. Inoltre le valvole contenute all’interno delle vene perdono la loro “tenuta”, provocando il ristagno del sangue venoso nella parte bassa della gamba e rendendo difficoltoso il suo rientro verso il cuore. La malattia varicosa è una patologia estremamente comune nella popolazione, prevalentemente femminile.

Ancora nessun commento: ma tu puoi essere il primo!  
Share This