Loading...

Il dolore orofacciale non è solo un sintomo della sinusite

Il dolore orofacciale, descritto come una sensazione dolorosa nella parte anteriore della testa e che può coinvolgere anche la cavità orale, è spesso impropriamente correlato alla sinusite. È necessario invece considerare possibili ...

Inquinamento e allergie

Ormai è evidente e dimostrata la correlazione tra la maggiore incidenza delle malattie respiratorie (specie su base allergica) e l’inquinamento ambientale. Il peggioramento della qualità dell’aria dovuto ai fenomeni di ...

Previeni le patologie croniche con lo stile di vita!

L’Organizzazione Mondiale della Sanità riconosce come patologie croniche non trasmissibili, i disturbi cardiovascolari, il diabete mellito, il cancro, le malattie respiratorie croniche e i disturbi mentali. Alla base del loro sviluppo ci ...

Una buona abitudine che può dare qualche problema

L’abitudine dei gatti a leccarsi il pelo con particolare attenzione, gli consente di mantenere il manto lucido ed inodore, perfettamente in grado di proteggerli dal freddo ed isolarli dal caldo. Ma il pelo, asportato dalla ...

Stipsi: approccio terapeutico

Si parla di stipsi (detta anche stitichezza) quando si registra una ridotta frequenza di evacuazioni, ma anche quando questa risulta difficoltosa o incompleta (o viene percepita come tale). Nella maggior parte dei ...

Proteggi i tuoi occhi, anche in inverno!

È ormai ben noto che i raggi UV sono dannosi per la pelle, meno spesso si tende a ricordare quanto questi costituiscano un pericolo anche per la vista. E c’è di ...

Dolore cervicale

Ne soffrono più le donne che gli uomini ed il picco di insorgenza è nella fascia di età tra i 40 e i 60 anni. I sintomi principali sono: dolore che ...

Sali minerali: quali sono e a cosa servono

I sali minerali sono sostanze inorganiche aventi un ruolo fondamentale per il corretto funzionamento del nostro organismo. Essi partecipano a processi cellulari come la formazione di denti e ossa, sono coinvolti nella ...

Consigli per aiutare i bambini a dormire

  La gioia e la felicità per la nascita di un figlio, lasciano a volte il posto all’incomprensione e al nervosismo di fronte ad un bambino che scambia la notte per il giorno ...

Raffreddore: nei bambini il contagio è più facile

La popolazione pediatrica è particolarmente suscettibile al rischio di contrarre un raffreddore soprattutto a causa di un sistema immunitario “immaturo” che non ha ancora sviluppato un’adeguata forma di difesa alle comuni infezioni. Il raffreddore ...

Raffreddore o influenza?

    Influenza e raffreddore sono due infezioni virali del tratto respiratorio molto simili ma causate da virus diversi. Distinguere le due patologie non sempre è così semplice, tuttavia l’influenza si presenta ...

Il raffreddore si previene anche attraverso una corretta igiene delle mani….

“Il raffreddore si previene anche attraverso una corretta igiene delle mani, un gesto semplice ma molto efficace.” Evidenze dimostrano come una delle più efficaci forme di prevenzione per il raffreddore sia l’adozione di ...

Conosci l’intolleranza al lattosio?

L’intolleranza al lattosio è un disturbo legato alla mancanza dell’enzima lattasi, responsabile della corretta digestione del lattosio. Il lattosio è il principale zucchero presente nel latte e viene digerito nell’intestino tenue, dove ...

Bambini: la sicurezza in casa

  La casa, il luogo dove tutti ci sentiamo al sicuro può invece nascondere numerosi pericoli, soprattutto per i bambini in età prescolare. Per trasmettere ai bambini comportamenti corretti è ...

Proteggersi dal freddo

Basse temperature e ondate di freddo possono rappresentare una minaccia per la salute, specie per le persone più vulnerabili, quali anziani, bambini o soggetti affetti da determinate patologie. Le temperature rigide possono ...

Che raffreddore!

La rinite di origine virale (raffreddore comune) è un’ infiammazione della mucosa nasale ’iche può verificarsi in qualsiasi momento dell’anno, anche se molto più frequentemente durante l’inverno. Nei bambini può presentarsi ...

Dormire bene per mantenersi in salute

Dal sonno sono regolati i più importanti ritmi biologici  cardiovascolari, neuroendocrini e riproduttivi: una sua alterazione produce pesanti ripercussioni sull’equilibrio psico-fisico della persona, sulla qualità di vita e sullo stato di salute, sino ...

La fibrillazione atriale

La fibrillazione atriale è una patologia del ritmo cardiaco, che si manifesta mediante un battito rapido e irregolare, che potrebbe aumentare il rischio di infarto, ictus e altre complicanze cardiologiche. Il cuore ...